L'Associazione Cinema Ventuno è tra gli organizzatori della prima edizione del festival

COMICHE IN MUSICA
Sabato 20 maggio, alle ore 15,30
presso il Cinema Don Bosco, Viale Madonna, 20, Conegliano
ENTRATA LIBERA E GRATUITA

Festival delle Comiche in Musica: ogni film un concerto (e tante risate!)

 Dopo cento anni, quali immagini hanno ancora il potere di catturare il nostro sguardo e di unire le nostre risa con quelle di chi sta seduto al nostro fianco? Di certo quelle disegnate dalle irresistibili traiettorie di Charlie Chaplin, Buster Keaton e Fatty Arbuckle, tre dei pilastri del cinema muto americano, che potremo ammirare su grande schermo sabato 20 maggio al Cinema Don Bosco di Conegliano.

Le immagini hanno cent’anni, ma le musiche che le accompagneranno escono fresche fresche dagli strumenti suonati da giovani gruppi musicali che si contenderanno il premio che verrà assegnato alla fine del festival. Competizione che vede in gara gruppi di giovani musicisti, molti di questi espressione del Liceo Musicale Marconi e delle Scuole di Musica di Conegliano e Vittorio Veneto e che, come ogni buon festival che si rispetti, saranno giudicati dal pubblico in sala e da una giuria tecnica.


Queste le comiche che verranno proiettate:

The Immigrant (L’emigrante)
USA, 1917, bn, 24′
Regia: Charles Chaplin
Interpreti: Charles Chaplin, Edna Purviance

One week (Una settimana)

USA, 1920, bn, 19′
Regia: Buster Keaton e Eddie Cline
Interpreti: Buster Keaton, Sybil Seely, Joe Roberts

Easy Street (La strada della paura)
USA, 1917, bn, 24′
Regia: Charles Chaplin
Interpreti: Charles Chaplin, Edna Purviance, Eric Campbell

The Cook (Il Cuoco)
USA, 1918, bn, 22′
Regia: Roscoe “Fatty” Arbuckle

Interpreti: Roscoe “Fatty” Arbuckle, Buster Keaton, Al St. John

per informazioni più complete, clicca qui

"La cultura [... ] è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere il proprio valore storico, la propria funzione nella vita, i propri diritti, i propri doveri."
(Antonio Gramsci da Socialismo e cultura, Il Grido del popolo, 29 gennaio 1916)

FAI UNA DONAZIONE

Con una donazione, anche piccola, sostieni economicamente e politicamente l'esistenza e l'indipendenza del Centro che è fondato sul volontariato e non ha alcun scopo di lucro. Puoi fare una donazione con una Carta o con Paypal.