The New Wild (Vita nelle terre abbandonate) alla terza serata di "Cinema e Ambiente 2019"

  MULTISALA VERDI - Vittorio Veneto
26 febbraio – ore 21,00   ingresso libero e gratuito
Interventi finali del regista Christopher Thomson e del poeta Luciano Cecchinel

The New Wild (Vita nelle terre abbandonate)
documentario, Italia 2017, 68', col. – sottotitoli
Regia di Christopher Thomson

"Un'esperienza cinematografica stupefacenteLaurence Boyce – Tallinn Black Nights Film Festival

"Meraviglioso"   George Monbiot – The Guardian

"Nella sua profonda poesia porta considerazioni inedite e intuizioni tanto originali quanto inaspettate”   Enos Costantini – Direttore di Tiere Furlane






"Se ci ricordassimo di vedere la cultura nei nostri paesaggi naturali, forse vedremmo la natura nei nostri paesaggi umani ".

L’inglese Christopher Thomson ha trascorso gli ultimi sette anni a Dordolla, minuscola frazione di Moggio Udinese, sviluppando un’ indagine, in forma di documentario, sulla natura che lentamente riprende possesso dei propri spazi. Nuovi e sorprendenti paesaggi emergono dappertutto,  mentre le popolazioni rurali invecchiano e scivolano a valle. Dove i terreni agricoli rimangono incolti si reinsedia una natura autodeterminata: crescono alberi dove un tempo c’erano campi, e i selvatici vagano liberi tra i ruderi.

Distanti dall’attrazione dei nostri centri economici, le regioni marginalizzate stanno assistendo all’inizio di un crollo demografico e culturale. Interi stili di vita diventano storie, le storie diventano Storia e, a mano a mano che la città si espande, i ricordi cominciano a svanire.

Qualcosa però cresce dalle spaccature della rovina e tra le fessure di più grandi cambiamenti si incrociano storie minori: da un’abbandonata valle alpina un paese ci offre, nel suo precario tentativo di sopravvivere, una serie di riflessioni sul nostro mutevole rapporto con la campagna e con il mondo naturale tutto.

Un documento emozionante. Un Friuli come non si è mai visto.

The New Wild, prodotto dallo stesso Thomson, sostenuto dall’Università di Innsbruck, prima di “tornare a casa” in Friuli è stato accolto entusiasticamente in numerosi festival internazionali, fra cui il Black Nights Film Festival di Tallin, Camerimage International Cinematography Film Festival, Innsbruck Nature Film Festival, Sofia Independent Film Festival.


 Christopher Thomson, nato a Londra nel 1985, è uno scrittore e filmmaker che vive e lavora tra l’Inghilterra, l’Italia, l’Austria e altrove. Il suo lavoro si focalizza sulla percezione del paesaggio e sul significato dei luoghi, attraverso cui viene spesso esplorato lo spazio marginale che lascia traccia della nostra condizione contemporanea. Ha pubblicato libri e mappe, ha prodotto diversi progetti video e ha curato il festival d’arte “Harvest”. The New Wild è il suo primo lungometraggio.

Tags: Ambientalismo

Stampa Email